Studia Inglese a Liverpool

Studia Inglese a Liverpool

Liverpool informazioni

Liverpool non è più (solo) la patria dei Beatles. La città ha vissuto un radicale mutamento, da porto marittimo mercantile a Patrimonio Mondiale dell’Umanità e Capitale Europea della Cultura 2008. Chi l’ha visitata la paragona a Napoli per il mare e, soprattutto, per la grande simpatia e disponibilità dei suoi abitanti, pronti a fare baldoria alla prima occasione. Una curiosità: gli abitanti di Liverpool vengono definiti “Scousers”, dal tipico stufato di carne ancora oggi molto popolare. Per estensione, poi, è diventato “scouse” tutto quello che riguarda la città, compreso il dialetto e quel tipico accento molto marcato e nasale. Una meta “alternativa” e dinamica per la vostra vacanza studio: Liverpool vi saprà sorprendere.
Albert Dock
Non ci crederete ma si tratta di un porto abbandonato: i vecchi magazzini ospitano oggi la Tate Gallery, la più importante galleria d’arte moderna della Gran Bretagna del Nord, il Museo dei Beatles e il Museo Marittimo. Inutile aggiungere che si tratta di un importante punto d’incontro per turisti e locali, che possono scegliere tra una quantità infinita di bar, ristoranti e pub.

Tate di Liverpool
Galleria d’arte che ospita opere “prestate” dalla Tate di Londra, tra cui dipinti di Modigliani, De Chirico, Picasso, Duchamp e Chagall. Questa dipendenza dalla Tate della capitale consente, peraltro, di avere ogni volta una nuova esposizione.

The Beatles Story
Museo che racconta la storia dei quattro ragazzi più famosi nella storia del pop con foto, cimeli, vestiti e strumenti musicali (tra cui il pianoforte con cui John Lennon scrisse “Imagine”), attraverso cui ripercorrere interamente il loro lungo cammino.
Terminata la visita, fate tappa nel negozio “Fab 4 Store”, dove potrete acquistare maglie e ogni tipo di souvenir dei Beatles.
Un’altra idea interessante è quella di percorrere, a bordo di un taxi o (in modo decisamente più economico) sull’autobus che compie il Magical Mistery Tour, tutti i luoghi associati ai Beatles: le tappe sono Penny Lane, il parco di Strawberry Fields e le case di infanzia di George, Paul, John e Ringo.

The Cavern Pub
Ecco dove si esibivano i Fab Four al loro esordio: nonostante sia un locale piccolissimo, sotterraneo e poco illuminato, rappresenta una pietra miliare della musica internazionale. Ha ospitato altri grandissimi artisti come i Rolling Stones, Elton John, The Who e lo stesso Paul McCartney. I veri fan dei Beatles hanno un preciso compito da svolgere: lasciare la propria firma sui muri del The Cavern, insieme a quelle di  tutti i precedenti visitatori.

Il calendario di manifestazioni è ricco durante tutto l’anno, anche se diventa ancora più intenso nei mesi estivi.

Gennaio
Peace Proms è una manifestazione musicale che culmina in una grande esibizione di tanti cori all’Echo Arena. Il programma promuove la “pace attraverso la musica” e coinvolge quasi 30.000 bambini di 500 scuole in tutto il Regno Unito e Irlanda.

Aprile
Il Gran National è una maestosa corsa di cavalli che si tiene ogni anno ad Aintree: caratteristico il look scelto dalle spettatrici, che scelgono capellini e abiti vistosi molto eleganti. Con tanto successo sia dentro che fuori pista, il Randox Health Grand National Festival promette passione, emozioni e dramma come nessun altro.

Maggio
Liverpool Sound City è il più grande festival internazionale di musica, film e cinema nel Regno Unito; orgoglioso ogni anno di portare in città alcuni dei più entusiasmanti artisti emergenti. Il Sound City si svolge durante la primavera, da venerdì 3 a domenica 5 maggio.

Giugno
Il Liverpool Food and Drink Festival è sempre un evento di benvenuto nel calendario della città. Quest’anno il Food and Drink Festival ha dimostrazioni di chef famosi, musica dal vivo, un villaggio per bambini e una vasta gamma di ristoranti e bar con pietanze internazionali.

Agosto
L`International Beatles Week Festival celebra la musica del gruppo pop più famoso al mondo: I Beatles.
Per  questa manifestazione si riuniscono 70 band provenienti da tutto il mondo che si esibiscono secondo un programma prestabilito.

Ottobre
Liverpool Irish Festival  è un evento unico che avvicina Liverpool e l’Irlanda attraverso l’arte e la cultura. L’evento annuale si concentra sulla celebrazione del contributo irlandese al patrimonio e all’identità di Liverpool.

Novembre
Al Great Britain International Guitar Festival si celebra la musica in tutte le sue forme e i suoi stili.  Tutti i generi sono presenti: pop, flamenco, jazz, blues e ovviamente il rock. Workshop, conferenze e mostre completano il quadro e rendono questo festival, della durata di quasi tre settimane, assolutamente imperdibile.

Il Liverpool One è una tappa obbligata: una vera e propria città nella città, con una miriade di negozi e ristoranti a cielo aperto, un complesso residenziale e uno per il tempo libero e un cinema.

Church Street, invece, si trova fra Bold Street e Lord Street ed è stata a lungo la principale zona commerciale di Liverpool: benché “sorpassata” dal Liverpool One, è ancora oggi una chicca per gli amanti delle compere.

Anche il quadrilatero tra le quattro strade pedonali del centro (Whitechapel, Paradise Street, Lord Street e Church Street) è molto interessante: vi si trovano i negozi di tutti i brand internazionali.

Fondata dai Sassoni, le prime notizie certe della città si hanno solo nel 1207, quando Giovanni Senzaterra la sceglie come base per la sua spedizione in Irlanda.
Lo sviluppo vero e proprio comincia nel XVII secolo, di pari passo al declino del vicino porto di Chester.
La città è stata uno dei cuori pulsanti della rivoluzione industriale, e in precedenza uno dei maggiori empori mondiali di cotone grezzo e porto per la movimentazione di merci e passeggeri diretti in America.
Ma è proprio durante l’industrializzazione che la popolazione cresce a dismisura, complice l’immigrazione di massa dall’Irlanda della Grande Carestia.
Dall’inizio del Novecento, Liverpool estende la sua influenza ai centri vicini, assorbendoli nella conurbazione di Merseyside. Oggi è sede di un’università, sei aree del centro storico e della zona portuale sono state nominate dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità e, più in generale, la riqualificazione delle zone industriali le ha conferito un volto totalmente nuovo e moderno.

Le scuole di Inglese a Liverpool

LILA Liverpool
LILA Liverpool

2 settimane da £ 485 GBP

The Liverpool School of English
LSE Liverpool

2 settimane da £ 490 GBP

Tutte le destinazioni
Tutte le destinazioni

Sei interessato ai nostri programmi?

Mettiti in contatto con noi

Preventivo

Mettiti in contatto e risponderemo
entro 20-60 minuti

Chiedi un preventivo

Consultazione

Organizza una consultazione
telefonica gratuita

Chiedi un colloquio

Domande

Mettiti in contatto e risponderemo
entro 20-60 minuti

Chiedi un domanda

Perché affidarsi a TFS Soggiorni Linguistici 

TFS Soggiorni Linguistici è tra le migliori agenzie in Europa. Siamo specializzati in Viaggi Studio nei paesi anglosassoni.

 Miglior prezzo garantito o rimborsiamo la differenza! TFS non applica alcun costo di agenzia in quanto i nostri costi sono sostenuti dalle scuole stesse.

 Piano studi personalizzato secondo le vostre esigenze, gratuito e senza alcun impegno. I nostri consulenti con esperienza ti consiglieranno al meglio.

Clienti Soddisfatti – il 99% dei nostri studenti ci consiglierebbe ai propri amici e parenti. In molti ci hanno ricontattati per un nuovo soggiorno dopo la prima esperienza.

Sicurezza – Offriamo pacchetti completi, preventivi ben dettagliati e senza sorprese. Forniamo assistenza completa per tutto l’iter di iscrizione e per tutta la durata del soggiorno.

Qualità certificata – TFS è una English UK partner agency. Le nostre scuole posseggono le migliori accreditazioni e rilasciano certificazioni riconosciute.

Le scuole sono accreditate da: