Cambridge – Informazioni

Cambridge – Informazioni

Cambridge Informazioni

Città ricca di storia e di tradizione, pervasa dall’atmosfera magica di una delle università più famose al mondo. Cambridge è una cittadina deliziosa, che gravita attorno alla storica piazza del mercato e si estende lungo le rive del fiume Cam, da cui la città prende il nome: tipicamente studentesca, piccola e accogliente ma, al tempo stesso, senza nulla da invidiare alle grandi metropoli.
Fitzwilliam Museum
Fondato dal Visconte Fitzwilliam, un alunno del Trinity Hall College, rappresenta un lungo e interessante percorso nella storia e nell’arte, dal lontano 2500 A.C. fino ai giorni nostri. Imperdibili i dipinti di Rubens, Monet e Picasso e i reperti dell’antico Egitto e dell’impero romano.

La Galleria Ruskin
Uno spazio espositivo unico, con soffitti a volta e giochi di luce: ospita numerosissime mostre (tutte gratuite e che possono essere ammirate anche da un gigantesco schermo digitale) e una galleria fotografia.

L’Università di Cambridge
La fama di Cambridge va di pari passo con quella della sua università, la seconda più “vecchia” del Regno Unito dopo quella di Oxford, città con cui vi è da tempo immemore una certa rivalità dovuta proprio al prestigio dei rispettivi atenei. La leggenda, difatti, vuole che l’Università sia stata fondata nel lontano 1209 da alcuni studenti fuggiti da Oxford per sottrarsi a una condanna a morte. Oggi come oggi, la valvola di sfogo dell’astio tra i due centri è rappresentata dalla celeberrima regata, dove si sfidano i due equipaggi migliori delle due università.
I collegi, famosi quasi quanto l’università, sono sorti solo successivamente alla nascita dell’ateneo, grazie soprattutto alle donazioni di ex-studenti o professori, e sono parte fondante della vita degli studenti, creando in loro un vero e proprio senso di appartenenza.
Un’altra curiosità è rappresentata dalla celebre leggenda del Ponte matematico (Mathematical bridge), costruito da Isaac Newton senza viti, con il solo l’ausilio di un corretto bilanciamento delle forze fisiche. Negli anni a seguire alcuni professori decisero di esaminare il ponte per capirne la struttura, senza poi riuscire a riassemblarlo nuovamente e dovendo aggiungere numerose viti.

Il fiume Cam
Un’esperienza imperdibile per chi visita la città è il “punting”: un viaggio a bordo di piccole barche a fondo piatto (i punts, appunto) immersi tra salici piangenti, cigni e papere. Potrete ammirare le bellezze architettoniche della città, il Mathematical Bridge e i back (la parte prospiciente al fiume) dei college, da una prospettiva “acquatica”.

Cambridge ha un calendario pieno di eventi che riguardano soprattutto la musica: vediamo i più importanti.

Febbraio
Il Jazz Festival ha lo scopo di celebrare  questo genere musicale in tutte le sue forme: gypsy, funk e band.

Maggio
Eat Cambridge: festival annuale di prodotti tipici locali che si tiene ogni anno a maggio per due settimane. Il festival è organizzato e gestito interamente da volontari.

Agosto
Il Comedy Festival si svolge a Cambridge Junction nelle 4 sale per spettacoli.
Il programma include 34 commedie dove si esibiscono interpreti famosi in tutto il mondo.

Luglio
The Big Weekend è un evento che racchiude migliaia di persone di tutte le età, ricco di attrazioni e musica dal vivo. Concerti pop si alternano a band rock locali.
Oltre al Cambridge Live Bar son presenti tanti stand eno-gastronomici e artigianali appartenenti a diverse culture: francese, greca e asiatica.
Il Big Weekend si conclude con il popolare Cambridge Mela che celebra la cultura musicale asiatica, rappresentata dalle  più famose star dell`Est.

Dal trambusto del mercato che si tiene tutti i giorni della settimana alle boutique di alta moda, passando per le grandi catene e i centri commerciali, a Cambridge c’è tutto ciò che si può desiderare per una bella giornata di shopping terapeutico.

Grand Arcade
Il più recente centro commerciale della città: ospita una sessantina di negozi di brand famosissimi, come Department Store John Lewis, Ted Baker London, Hollister, River Island, Apple e Topshop. Una curiosità: all’ultimo piano dell’edificio c’è un pianoforte a disposizione di tutti i visitatori che vogliono mettersi a suonare qualcosa.

Art and Craft Market
Situato di fronte al Trinity College, nella cornice dell’All Saints Garden, è un mercato aperto ogni sabato, noto per i suoi prodotti artigianali di ceramica, bigiotteria, legno e vetro. Ecco il motto di tutti i venditori “We make what we sell!”.

Boudoir Femme
In King Street si trova uno dei negozi più esclusivi di Cambridge, che vanta le etichette più prestigiose della moda inglese, tra cui Tara Jarmon, Hoss Intropia e Maison Scotch.

Sussex Street
Offre una grande varietà di negozi specializzati: qui c’è tutto per i musicisti (spartiti, pianoforte e strumenti musicali), per le future spose (abiti da cerimonia) e per i bambini (imperdibile il Cambridge Toy Shop).

La zona attualmente corrispondente alla città è abitata sin dalla tarda età del bronzo.
Con la conquista romana, Cambridge diviene una piazzaforte militare: strade e muri di cinta dell’epoca sono ancora visibili nella zona.
Dopo i romani, la città si sviluppa attorno al castello costruito dai Normanni nel 1068. Nel 1224 vi si stabiliscono i francescani, qualche decennio più tardi domenicani, carmelitani e agostiniani, che organizzano l’insegnamento universitario sulla base di statuti che, a differenza di quelli vigenti nell’università di Oxford, non riconoscono l’autorità vescovile. Nel 1284 sorge anche il primo college.
L’università di Cambridge diviene la culla della cultura umanistica in Inghilterra ed è la più aperta ad accogliere la protesta luterana. Dopo l’istituzione della prima cattedra di matematica, tenuta da Isaac Newton, l’università acquista, invece, un indirizzo di carattere prevalentemente scientifico.
Nonostante l’importanza rivestita, grazie soprattutto alla presenza dell’università, Cambridge non ottiene lo status di città fino al 1951.
La zona di Cambridge è oggi nota come la Silicon Fen, grazie alla nascita di imprese specializzate nel settore dell’alta tecnologia.
Cambridge è una città viva e autentica, molto tradizionale ma al tempo stesso dinamica, giovane e vivace. Provare per credere!

Le scuole di Inglese a Cambridge:

cambridge eurocentres scuola
Cambridge Eurocentres

2 Settimane da 730 GBP

Cambridge St Giles Scuola
St Giles Cambridge

2 Settimane da £754 GBP

Tutte le destinazioni
Tutte le destinazioni

Sei interessato ai nostri programmi?

Mettiti in contatto con noi

Preventivo

Mettiti in contatto e risponderemo
entro 20-60 minuti

Chiedi un preventivo

Consultazione

Organizza una consultazione
telefonica gratuita

Chiedi un colloquio

Domande

Mettiti in contatto e risponderemo
entro 20-60 minuti

Chiedi un domanda

Perché affidarsi a TFS Soggiorni Linguistici 

TFS Soggiorni Linguistici è tra le migliori agenzie in Europa. Siamo specializzati in Viaggi Studio nei paesi anglosassoni.

 Miglior prezzo garantito o rimborsiamo la differenza! TFS non applica alcun costo di agenzia in quanto i nostri costi sono sostenuti dalle scuole stesse.

 Piano studi personalizzato secondo le vostre esigenze, gratuito e senza alcun impegno. I nostri consulenti con esperienza ti consiglieranno al meglio.

Clienti Soddisfatti – il 99% dei nostri studenti ci consiglierebbe ai propri amici e parenti. In molti ci hanno ricontattati per un nuovo soggiorno dopo la prima esperienza.

Sicurezza – Offriamo pacchetti completi, preventivi ben dettagliati e senza sorprese. Forniamo assistenza completa per tutto l’iter di iscrizione e per tutta la durata del soggiorno.

Qualità certificata – TFS è una English UK partner agency. Le nostre scuole posseggono le migliori accreditazioni e rilasciano certificazioni riconosciute.

Le scuole sono accreditate da: